Festa fra studenti universitari, scoppia un focolaio a Trento: 42 ragazzi in quarantena

Venerdì 5 Marzo 2021 di Redazione online
Festa fra studenti universitari, scoppia un focolaio a Trento: 42 ragazzi in quarantena

TRENTO - C'è un focolaio di Covid in una residenza universitaria di Trento, lo studentato di San Bartolomeo, dove tutti gli ospiti sono stati messi in quarantena. L'Azienda provinciale per i servizi sanitari è impegnata in una particolare indagine epidemiologica che ha per oggetto un gruppo di 8 giovani risultati positivi al virus, ma gli approfondimenti riguarderebbero almeno un'altra quarantina di ragazzi. Si sospetta che il contagio sia avvenuto durante una festa alla fine di febbraio.

Dapprima i sintomi si sono manifestati su un ragazzo, ma i successivi approfondimenti sui suoi contatti stretti hanno permesso di ritrovare altri 7 positivi. I controlli si stanno allargando e non si esclude la possibilità che in azione ci sia una delle varianti del coronavirus, di qui la decisione di sottoporre a tampone altri 42 soggetti ai quali ne seguiranno quasi certamente molti altri. Si stanno anche ricercando eventuali altre persone che potrebbero aver partecipato alla festa pur non alloggiando nella struttura.

Ultimo aggiornamento: 20:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA