Coronavirus Veneto, poco più di duemila nuovi casi in 24 ore, ma 59 vittime Il bollettino

Lunedì 16 Novembre 2020 di Redazione online

Coronavirus in Veneto, il bollettino di oggi, lunedì 16 novembre 2020. Lieve frenata dei contagi rispetto al bollettino delle 17 di ieri sera, domenica 15.

Erano stati  888 i nuovi infetti nella nostra regione nella notte a cui si aggiungono i 1125 registrati dalle 8 alle 17 per un totale  di 2013 casi nelle 24 ore. Sono poi altre 59  le vittime  per un totale che sale   a 2.919 persone decedute dall'inizio della pandemia. La provincia con più decessi è Verona (776), quindi Vicenza (545) e sotto le 500 vittime Venezia (461), Treviso (447) e Padova (417). Belluno conta 192 morti e Rovigo 67, infine 14 avevano residenza fuori regione.

Vaccino Covid, annuncio di Moderna: «Efficace al 94,5%, si conserva in normale frigo: via all'approvazione». Test su 30.000 partecipanti

Covid in Veneto


Per quanto riguarda i capoluoghi di provincia, quella con il maggior numero di contagi è Padova, con 525 casi, seguono Treviso, Venezia, , Vicenza, Belluno, Verona e Rovigo.

 

Ricoveri e terapie intensive


Sotto stretto controllo la situazione degli ospedali: i pazienti Covid positivi ricoverati in area non critica sono 2.092, mentre in terapia intensiva si trovano 277 persone (+25).

 

IL BOLLETTINO INTEGRALE - SCARICA IL PDF

Covid, per i giovani gravi danni multiorgano: dopo il contagio ecco quali ripercussioni insorgono

 

I dati nelle 24 ore

Il totale è di 103.967 casi dall'inizio dell'epidemia e 61.875 gli attualmente positivi. Dallo scorso febbraio in Veneto sono stati fatti 2 milioni 571 tamponi, tra molecolari e test rapidi; questi ultimi in particolare, sono 592.500. 

Arriva il test fai da te: come funziona?

 

Ripartizione giorno per giorno casi totali per regione

 

 

Casi positivi totali per regioni italiane ultimi 30 giorni

Ultimo aggiornamento: 17 Novembre, 08:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA