Test e tamponi a tappeto in Alto Adige, solo 5 contagi e nessuna vittima

Martedì 19 Maggio 2020

BOLZANO - I laboratori dell'Azienda sanitaria altoatesina, nelle ultime 24 ore, hanno valutato 655 tamponi, cinque dei quali sono risultati positivi al coronavirus. Non si registrano, però, nuovi decessi che, in totale, restano quindi 291 (174 negli ospedali e 117 nelle case di riposo). Il numero delle persone positive al test del coronavirus, dall'inizio dell'emergenza, si attesta ora a quota 2.587.Complessivamente sono stati effettuati 55.526 tamponi su 25.263 persone. Diminuiscono e sono ora 48 i pazienti ricoverati nei normali reparti degli ospedali dell'Azienda sanitaria, nelle cliniche private e nella base logistica dell'Esercito a Colle Isarco.

Altre 40 persone assistite dall'Azienda sanitaria sono considerati casi sospetti. Restano 4 le persone ricoverate nei reparti di terapia intensiva in Alto Adige e 2 in Austria. In quarantena obbligatoria o in isolamento domiciliare si trovano attualmente 933 persone, mentre 9.756 ne sono uscite. Finora sono 10.689 le persone alle sono state imposte misure di quarantena. I pazienti guariti sono 1.988 (4 in più rispetto a ieri). A queste si aggiungono 726 persone che avevano un test dall'esito incerto o poco chiaro e che in seguito sono risultate per due volte negative al test.

Il numero complessivo dei guariti fra sicuri e sospetti si attesta a 2.714 (5 in più rispetto al giorno precedente). Finora sono risultati positivi al test del coronavirus 234 operatori dell'Azienda sanitaria, 218 dei quali sono guariti. A questi si aggiungono 12 medici di medicina generale e 2 pediatri di libera scelta (tutti guariti).

© RIPRODUZIONE RISERVATA