Coronavirus, al Brennero 80 chilometri di Tir in fuga dall'Italia

Mercoledì 11 Marzo 2020
Coronavirus, al Brennero 80 chilometri di Tir in fuga dall'Italia

BOLZANO - Coronavirus, al Brennero 80 chilometri di Tir in fuga dall'Italia verso l'Austria. Nel corso del pomeriggio sull'autostrada del Brennero si è formato un lungo serpentone di tir in 'fuga'. Si registrano rallentamenti e code a tratti tra Bolzano e il confine su una lunghezza di 80 chilometri. In Alto Adige sono state chiuse al traffico le strade dolomitiche di Passo Gardena e Passo Sella per limitare ulteriormente gli spostamenti.

Coronavirus, il paziente 1 migliora. Le prime parole del 38enne di Codogno: «Sono a Lodi?»



FVG
«Alle ore 17 circa la Slovenia ha chiuso i valichi secondari di frontiera di Monrupino e di Basovizza-Lipica, convogliando il transito veicolare nei tre valichi principale di Fernetti, Rabuiese e Pesek. Questi tre sono stati inoltre ristretti per consentire i controlli sulle persone in transito con lo scopo di effettuare accertamenti in relazione all'emergenza epidemiologica da Covid-19». Lo riporta una nota della Prefettura di Trieste. «Tali controlli - aggiunge la nota - potranno determinare significativi rallentamenti della circolazione stradale. Pertanto si invita, prima di mettersi in viaggio, a tenersi costantemente informati sulle condizioni del traffico».

 

 
 

Ultimo aggiornamento: 12 Marzo, 08:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci