Autonomia rimandata a dopo le elezioni. Zaia: «Con il nuovo governo chiuderemo la partita»

PER APPROFONDIRE: autonomia, luca zaia, rimandata, veneto
Autonomia rimandata a dopo le elezioni. Zaia: «Con il nuovo governo chiuderemo la partita»
Dopo le elezioni, con il nuovo governo, la Lega punterà subito a chiudere la partita sull'autonomia. Lo dice Luca Zaia, governatore del Veneto, commentando la decisione di Salvini di aprire la crisi. Per l'autonomia «tre mesi in più dopo 660 giorni buttati via per colpa dei 5Stelle non sono nulla. State tranquilli: non si riparte dalla prima elementare, ma dal master. Con il nuovo governo saremo pronti per chiudere subito la partita. Io sarò come un nido di vespe per tutti», spiega.

Per Zaia l'aver chiuso l'esperienza di governo con il M5s è «la fine di un' agonia. Questo governo ormai era un cadavere eccellente. Ô stato giusto staccare la spina». L'esperienza di quest'anno, aggiunge, «ha ampiamente dimostrato» che i 5S «sono incompatibili con qualsiasi progetto di governo, che si tratti di amministrare un Comune o di guidare il Paese. Non si può entrare nelle istituzioni con una logica barricadera». Secondo il governatore del Veneto, «non sono capaci di dare voce a nessuno con la loro logica del "no" sempre e comunque. Lo dico da amministratore: sulla Tav come sulla Pedemontana veneta la stragrande maggioranza dei cittadini vuole che si vada avanti. I 5 Stelle con la loro opposizione chi rappresentano?»

. La Lega comunque, per Zaia, ha creduto nel progetto di governo comune «fino in fondo. Era un'esperienza inedita ma il contratto di governo era un progetto eccezionale. Valeva la pena provarci» e secondo lui Salvini ha dimostrato «una pazienza olimpica. Fino all'ultimo, anche a prezzo di subire offese personali, ha cercato di far prevalere l' interesse del Paese. Ma di fronte a una incompatibilità che andava crescendo di giorno in giorno ha deciso di dire stop».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 10 Agosto 2019, 09:42






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Autonomia rimandata a dopo le elezioni. Zaia: «Con il nuovo governo chiuderemo la partita»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 22 commenti presenti
2019-08-12 13:43:06
Abbiate almeno il pudore di non parlarne!!!!
2019-08-11 21:08:39
Con il nuovo o con il vecchio....l’autonomia ? Col binocolo che la vedi caro Zaia chiedi al tuo capo come la pensa o se fa melina e si defila appena si tocca l’argomento ...vedi policoro e soverato
2019-08-11 08:52:25
Col nuovo governo chiuderemo la partita ? il nuovo governo era quello attuale.... il "nuovo" e' sempre lo stesso da 20 anni a staparte...e sinceramente di nuovo non ci vedo proprio nulla....
2019-08-10 20:53:27
Se non ricordo male la crisi di questo Governo l’aveva già prevista il Dott. Alessandro Di Battista del M5S che tutti oramai conosciamo per la serietà, l’onestà e la schiettezza. Le cause, aveva detto il Dott. Alessandro Di Battista in una trasmissione televisiva di alcune settimane fa sono due: la Legge sulla riduzione del numero dei Parlamentari e l’ottima Legge di Riforma della Giustizia fatta dal M5S che garantisce la Certezza della Pena. Le previsioni si sono dunque avverate: il Governo è caduto proprio su questi Provvedimenti. Detto questo, per l’Autonomia è un vero peccato, un’occasione persa e dispiace anche a me che sono Veneto. Molto difficilmente la Lega riuscirà in futuro ad averla con gli altri Partiti. Gli ultimi 30 anni, anche con la Lega Nord al Governo insieme al Popolo delle Libertà, ora Forza Italia, insegnano.
2019-08-10 17:18:46
Pomata !!!! Chimera