Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Folle corsa in auto con una accetta: sperona i carabinieri e si barrica in casa

Mercoledì 3 Agosto 2022
Folle corsa in auto con una accetta: sperona i carabinieri e si barrica in casa
1

TRENTO - Stava guidando a forte velocità nel centro abitato di Pietramurata, in Trentino, e, quando i carabinieri lo hanno fermato, anche perché sull'auto era in funzione un lampeggiante arancione, hanno notato che il guidatore, un 50enne, indossava un casco ed una maschera da sci. Sui sedili un'accetta e un coltello. I militari gli hanno chiesto i documenti ma l'uomo li ha minacciati impugnando l'accetta rifiutandosi di mostrare i documenti, poi è fuggito.

Inseguito dai carabinieri per le vie tra i Comuni di Pietramurata e Drò per qualche minuto, l'uomo ha poi fermato l'auto, ha ingranato la retromarcia e speronato l'autopattuglia mettendola fuori uso per poi dileguarsi. Sono però bastate alcune rapide ricerche in collaborazione tra tutte le forze dell'ordine per individuare l'abitazione del 50enne a Drò. I carabinieri, con una pattuglia del Commissariato di polizia di Riva del Garda, lo hanno trovato asserragliato in casa con in mano un'accetta di grandi dimensioni e per calmarlo è stata necessaria una paziente opera di convincimento. Il 50enne è stato quindi immobilizzato e arrestato. Dovrà rispondere di resistenza, porto abusivo di armi, lesioni aggravate ai danni dei militari e danneggiamento dell'autovettura dell'Arma. All'interno dell'abitazione e dell'auto sono stati trovati un gran numero di coltelli, asce e manganelli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci