La truffa del buono sconto: prima
la telefonata, poi la visita a casa

PER APPROFONDIRE: buono sconto, telefonata, truffa
La truffa del buono sconto: prima  la telefonata, poi la visita a casa

di Alberto Comisso

PORDENONE  -La truffa corre sulla linea telefonica. Sembrava fosse scomparsa dalla circolazione e invece, soprattutto nell'ultimo periodo, è tornata alla ribalta ingannando decine di persone. Nella sostanza vengono proposti dei buoni sconto che, invece, come obiettivo hanno quello di spillare soldi ad ignari utenti (soprattutto anziani). Se si riceve una telefonata da parte di un operatore, che dopo una breve indagine di mercato propone il rilascio di una fidelity card una tessera fedeltà che consente di avere diritto a buoni sconto su determinate categorie merceologiche, è meglio diffidare sin da subito. 

La disavventura è capitata ad una donna di Porcia di 68 anni che si è vista costretta a sborsare circa 2mila euro per un divano. Le avevano promesso, appunto, una carta che le avrebbe dato il diritto di ottenere numerosi sconti. Invece, dopo la visita a casa di un incaricato, si è trovata ad aver firmato inconsapevolmente un contratto. Dal quale non ha più potuto recedere...

 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 21 Novembre 2017, 12:28






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
La truffa del buono sconto: prima
la telefonata, poi la visita a casa
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2017-11-21 17:15:21
Tutto quello che volete, ma c'e' moltissima gente che si fa infinocchiare in maniera talmente facile che non provo proprio alcuna commiserazione per loro. Che si sveglino che fanno ancora in tempo.
2017-11-21 18:48:18
Purtroppo non tutti sono così perfetti come te.
2017-11-21 16:16:12
se faceste tutti come me, questi scocciatori sparirebbero dalla scena nel giro di pochi mesi. Io, appena si qualificano, gli attacco il telefono in faccia. sarà poco educato ma è efficace: non richiamano mai.
2017-11-21 17:05:26
caro Dottor Livore riattaccare il telefono e' l'unica risoluzione
2017-11-21 17:21:55
Io invece non uso più il fisso e nel telefonino ho scaricato una bellissima app che individua i numeri di telefono degli scocciatori e automaticamente chiude la telefonata senza nemmeno fare uno squillo.