Domenica 28 Aprile 2019, 09:40

Il sindaco: «Troppe nutrie, tolleranza zero, si può anche sparare»

PER APPROFONDIRE: nutrie, sparare, strage
Il sindaco: «Troppe nutrie, tolleranza  zero e ora  si può anche sparare»

di Mirella Piccin

Le prime segnalazioni per la massiccia presenza di nutrie a Pasiano risalgono al 2016, quando dai residenti, dai cacciatori e dagli operatori rurali giunsero indicazioni puntuali su tane e colonie per lo più prospicienti i corsi d'acqua. In questo ultimo biennio, grazie a tutte le indicazioni pervenute con spirito collaborativo dalla comunità si è di fatto creata un'efficace rete tra l'amministrazione comunale guidata da Edi Piccinin, la Direzione forestale e tutte e cinque le stazioni forestali del...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Il sindaco: «Troppe nutrie, tolleranza zero, si può anche sparare»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 24 commenti presenti
2019-04-28 23:48:47
....peccato,.....ma se necessario.....!
2019-04-28 23:03:21
Immagino che quelli che si scandalizzano, se hanno un topo in casa non mettono la trappola, ma gli portano cibo e lo coccolano. Facile fare gli animalisti teneroni con i topi di casa d'altri.
2019-04-28 21:00:51
La stoltezza di certi personaggi che portano in giro per il mondo animali che poi diventano infestanti e sopprimono specie autoctone che vanno in via di estinzione, come ad es. gambero di h2o dolce, trote marmorate, fario ecc...
2019-04-28 18:52:12
Figlie di un Dio Minore??? Povere bestioline dal pelo simile a quello del mio bassotto a pelo duro color "nutria"(cinghiale)
2019-04-28 22:59:28
Deduco che tu non abbia mai visto una nutria se la paragoni al tuo bassotto. E' simile ad un topone enorme con due dentoni arancioni. Fa danni enormi scavando gallerie lunghissime lungo argini di canali e fossi.