La mamma di Trifone: «È stata
una veggente a trovare la pistola»

Sabato 21 Novembre 2015 di Cristina Antonutti
La mamma di Trifone: «È stata una veggente a trovare la pistola»
12

PORDENONE - «Una veggente mi disse che la pistola era nella lunga fontana di un giardino. Una fontana come quelle in cui si abbeverano gli animali e io pensai a quel parco che avevo visto vicino al palasport...».

Nel giorno in cui Trifone, il suo primogenito, avrebbe compiuto 29 anni, Eleonora Ferrante lancia un appello. Se qualcuno ha visto qualcosa di strano nel parco di San Valentino la sera del 17 marzo, quando Trifone e Teresa sono stati uccisi nel parcheggio del palasport, parli, vada dai Carabinieri. È un appello fa seguito a quello, straziante, lanciato la sera del 17 giugno scorso durante una puntata di "Chi l’ha visto?".

Mamma Eleonora esortò eventuali testimoni a non chiudersi nell’omertà. Disse che chi aveva «visto qualcosa nel palasport e in quel giardino» doveva andare dai carabinieri. Nessuno comprese a quale giardino facesse riferimento.

Tutti gli articoli sul delitto di Pordenone

Ultimo aggiornamento: 13 Novembre, 09:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA