Le farfalle dello skate Livenza conquistano due ori e un bronzo ai Tricolori Acsi

Giovedì 22 Aprile 2021 di Francesco Scarabellotto
Skate Sacile

SACILE - Lo Skate In Sacile conquista Riccione. Il Campionato nazionale Acsi, svoltosi nella Playhall della città balneare romagnola nell'ultimo fine settimana, è stato una valida occasione per mettere alla prova e testare il livello agonistico raggiunto dalle ragazze della società liventina. Due medaglie d'oro e una di bronzo il bottino finale per i sacilesi, con le formazioni del quartetto Domino, il gruppo Domino Junior e la formazione Domino Silver. «Risultati importanti per le nostre ragazze, spiega il presidente, Dario Righetto, raggiunti grazie al costante lavoro svolto anche in questo difficile periodo, che ha dato la possibilità, alle nostre atlete, di confrontarsi con colleghe di tutta Italia». Il Quartetto Domino ha gareggiato nella categoria Divisione Nazionale, conquistando l'oro grazie alla collaborazione con l'Asd Nuovo Pattinaggio di Oderzo. La Domino Junior ha conquistato l'oro nella categoria Gruppi Junior, in collaborazione con l'Asd Roller Team Conegliano. La formazione Domino Silver ha conquistato il bronzo nella stessa categoria.

«Alla luce di questi piazzamenti - aggiunge Righetto - abbiamo conquistato anche il podio di società: un terzo posto che ci ripaga di tutto l'impegno dato fino a questo punto del campionato. Possiamo dire che questa uscita fuori porta in piena pandemia è stata veramente positiva - prosegue il presidente, - grazie alla forza agonistica di tutte le nostre ragazze, che continuano ad allenarsi e a portare avanti il loro impegno sportivo, sempre nel rispetto di tutte le misure di sicurezza». «Non è facile davvero, - aggiunge - ma sono questi appuntamenti che galvanizzano e mantengono vivo lo spirito sportivo e ci fanno sempre credere in questo emozionante progetto educativo. Stiamo lavorando sodo anche in termini di programmazione. Abbiamo una lunga lista di new entry in attesa di poter fare le prove gratuite e iniziare i loro primi passi nel mondo del pattinaggio artistico, senza dimenticare le giovani leve e i gruppi non federati. Un gruppo ben amalgamato, grazie al prezioso lavoro di Ilenia Martini, Rebecca Genchi, Sara Brunetta e Daniel Morandin. Prossimo appuntamento a Conegliano a fine maggio».

Ultimo aggiornamento: 23 Aprile, 10:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA