Scuola Fedriga: «Comitati tecnici utilizzati a fini politici. Noi guardiamo alla salute». Vaccini, zero dosi in Fvg in 48 ore

Martedì 19 Gennaio 2021
Il presidente del Fvg Fedriga

TRIESTE - «C'è la sensazione che gli organi tecnici e scientifici siano a volte utilizzati a fini politici. Ed è inaccettabile». Lo ha detto il presidente del Fvg, Massimiliano Fedriga, presenziando a Pordenone a un incontro sulle ricadute della pandemia sul mondo dello sport. L'accenno era riferito alla "battaglia" sulla riapertura delle scuole. «Il nostro obiettivo, epidemia permettendo, è quello di ripartire dal 1 febbraio. Ci sono studi dell'Inail e dell'Iss che dimostrano la correlazione tra i contagi e l'attività didattica in presenza alle superiori. Noi teniamo alla scuola, altri invece ne fanno una bandiera». Infine sui vaccini: «I ritardi sono inaccettabili, eravamo tra le regioni più virtuose». Intanto la Regione sia lunedì che oggi, martedì 19 gennaio, non ha ricevuto dosi dalla Pfizer. La consegna è prevista per mercoledì.

Ultimo aggiornamento: 14:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA