Frontale tra due camion dei rifiuti: spazzatrice si ribalta, strada chiusa per ore

Giovedì 23 Settembre 2021
La spazzatrice rovesciata nello schianto

MORSANO - Incidente spettacolare, ieri mattina, 22 settembre, lungo la ex strada provinciale 8. Per cause ancora al vaglio della polizia locale, due mezzi delle nettezza urbana di Ambiente Servizi si sono scontrati tra loro: il più piccolo, una spazzatrice stradale, si è rovesciato su un fianco finendo in mezzo alla carreggiata. L'altro, un camion adibito alla raccolta dei rifiuti, ha riportato soltanto dei danni alla carrozzeria. Non ci sono stati feriti ma, a causa dell'incidente, un tratto di via Roma è stato chiuso e interdetto alla viabilità dalle 6.30 alle 9.15. Una volta create le apposite deviazioni, il traffico è stato dirottato su Cordovado e Saletto.
Ad intervenire per primi sono stati i vigili del fuoco del distaccamento di San Vito al Tagliamento. Pare che all'origine dell'incidente ci sia stata una mancata precedenza di uno dei due mezzi. L'impatto è stato violento e la spazzatrice è finita in mezzo alla carreggiata, rovesciandosi su un fianco. Illesi i conducenti dei rispettivi mezzi, colleghi e dipendenti di Ambiente Servizi, entrambi residenti nel Sanvitese. L'autista della spazzatrice, anche se con un po' di difficoltà, è uscito autonomamente dal mezzo che, vista la dinamica, ha riportato danni ingenti. Il personale dei vigili del fuoco ha provveduto a mettere in sicurezza camion e spazzatrice, di cui uno alimentato a metano. Fortunatamente nessuno dei due operatori ecologici ha riportato ferite e, proprio per questo, non è stato necessario far intervenire personale del 118 dall'ospedale di San Vito al Tagliamento. I rilievi dell'incidente sono stati affidati alla polizia locale: gli agenti hanno operato sino alle 9 passate, dopodiché il tratto di via Roma è stato riaperto alla circolazione.
 

Ultimo aggiornamento: 10:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA