Uomo aggredito dai cani da difesa muore sbranato, grave la moglie Foto Video

Aggredito da due cani da difesa
muore sbranato, grave la moglie
BRUGNERA - Tragedia questa mattina a Brugnera. Un uomo di 74 anni, Avellino Corazza,è stato aggredito e sbranato da due cani da difesa di 2 anni,  razza Amstaff, (uno di razza pura, l'altro un incrocio) di proprietà della cognata. L'uomo è morto sul posto (VIDEO), aggredita dai cani anche la moglie che si trova ora in ospedale. Sul posto stanno intervendo i carabinieri. Uno dei due cani è già stato abbattuto (FOTO).

Secondo una prima ricostruzione l'uomo era andato a casa della cognata, separata dalla sua da un giardino, per dare da mangiare agli animali, soli nella proprietà. Erano anni che l'uomo frequentava la casa, senza che accadesse niente, conosceva bene quei cani.  Di fatto oggi i cani lo hanno attaccato, sono stati momenti concitati, l'uomo ha chiesto aiuto, in suo soccorso è arrivata la moglie, ferita anche lei, non versa in pericolo di vita. Il figlio della vittima ha cercato di soccorrere il padre ma è stato aggredito anche lui, a quel punto è entrato in casa per prendere un'arma con cui ha abbattuto uno dei due cani.

I PARENTI. «Conosceva quei cani da anni e non era mai successo niente: non possiamo darci una spiegazione»: è il commento di Luigino, fratello della vittima. 

IL RACCONTO DEL FRATELLO DELLA VITTIMA - COSA E' SUCCESSO



 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 25 Ottobre 2019, 14:25






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Uomo aggredito dai cani da difesa muore sbranato, grave la moglie Foto Video
CONDIVIDI LA NOTIZIA
APPROFONDIMENTI
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 59 commenti presenti
2019-10-26 20:56:49
... li volevano da difesa ( un tempo pure da guerra e ai gg nostri da combattimento ).. hanno avutola prova che ....funzionano.. quando un ometto stecchisce mille animali per diletto ( non solo caccia ma pure vivisezione ) è sport.. quando un animale per altro un po anomalo ammazza un ometto è ferocia..
2019-10-26 11:21:06
Se usereste il tempo per provare a capire cosa sia veramente un cane piuttosto che perderlo per scrivere commenti più o meno vergognosi dettati dalla vostra profonda ignoranza nella materia fareste cosa giusta.
2019-10-26 09:55:25
Questi tipi di cani sono troppo aggressivi: se scegliavano cani di razza diversa non avrebbero avuto questi problemi.
2019-10-26 09:41:03
Gli animali non sono giocattoli, né servi, né schiavi, né oggetti. Vanno sempre gestiti con estrema cautela. L'impreparazione può costare carissima oppure no, ma in questo ultimo caso é solo frutto del caso. "Accudiva i cani della cognata" : la gerarchia nel mondo animale non é intercambiabile, né si gestisce per procura...
2019-10-26 09:17:53
L'uomo è sempre causa dei suoi mali. La natura non ha mai chiesto di entrare in casa. L'uomo spende soldi per avere in casa animali pericolosi, non solo cani, ci sono quelli che hanno pitoni, ragni velenosi, gatti che portano malattie, e in altri paesi hanno anche tigri e coccodrilli. Si tratta di scegliere con chi vivere. E come ha ben detto un commentatore, si vada in canile e non si spenda soldi. Anche perché nei canili stanno arrivando tanti cani comprati di valore ma abbandonati da chi come gli anziani muore e non sa a chi darli.