Domenica 17 Novembre 2019, 16:24

Investe un pedone e scappa, caccia al pirata della strada

​Investe un pedone e scappa, caccia al pirata della strada

di Emanuele Minca

SAN VITO (PORDENONE) - Automobilista investe un trentaseienne sanvitese che stava attraversando sulle strisce pedonali, davanti al centro commerciale, e scappa senza prestare soccorso. Per ore gli agenti cercano tra pozzanghere e cumuli di foglie il dito amputato a causa del il colpo, ma senza successo. «Chi ha visto qualcosa dell'incidente ci contatti», l'appello lanciato dalla polizia. È accaduto ieri, intorno alle 18, in via Freschi. Dalle poche testimonianze raccolte dagli agenti, un veicolo proveniente dalla strada regionale 463, dopo aver imboccato via Freschi, ha proseguito dritto a velocità sostenuta, diretto verso il centro cittadino. All'altezza del Le Tabacchine c'è il passaggio pedonale: in quel momento stava attraversando a piedi M.Z., classe 1983, trentaseienne di nazionalità tunisina che risiede da tempo a San Vito, poco distante dal luogo dell'incidente. Il giovane non si è accorto del
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Investe un pedone e scappa, caccia al pirata della strada
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-11-18 07:30:15
Attendiamo i soliti commentatori seriali nostrani che buttano tutto in politica, che ci spieghino che era il tunisino ad intralciare il passaggio all’automobilista ariano puro.