Fontanafredda, apre la tabaccheria: picchiato e rapinato, ricoverato in ospedale

Venerdì 13 Maggio 2022 di Riccardo Saccon
La tabaccheria rapinata a Fontanafredda
1

FONTANAFREDDA - Rapina alla tabaccheria di via Carducci di Fontanafredda. Il titolare, Claudio Turchet, è stato aggredito e picchiato poco dopo l'apertura del negozio, alle 6.50 di oggi,  venerdì 13 maggio: è ricoverato in ospedale a Pordenone. In negozio, da quanto si è appreso, hanno fatto irruzione tre persone. Turchet avrebbe tentato di reagire, ma è stato percosso. E' stato lui a chiamare il 112 e a chiedere i soccorsi. Sul posto sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri della Compagnia di Sacile e del Nucleo investigativo di Pordenone, che hanno isolato l'area e stanno facendo rilievi tecnico scientifici all'interno della tabaccheria.

Video

 

Ultimo aggiornamento: 13:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci