Mercoledì 30 Ottobre 2019, 20:59

Sicurezza a scuola, circolare dei presidi: in bagno accompagnati

PER APPROFONDIRE: accompagnati, bagno, droga, pordenone, scuola
Sicurezza a scuola, in bagno si va solo accompagnati

di Sara Carnelos

PORDENONE - Sale la preoccupazione per la  gestione della sorveglianza delle scuole sia per arginare il giro di droga che circola in diversi istituti, sia in seguito al terribile incidente accaduto a Leonardo, il bambino che tornando in aula da solo è volato dalle scale della scuola elementare “Pirelli” a Milano. Del resto a Pordenone la situazione non è diversa dalle tante realtà nazionali. Manca personale addetto alla sorveglianza e capita spesso di non trovare nemmeno un bidello per piano. E così è scattato il “fai da te” da parte di alcuni presidi che per evitare problemi hanno emesso alcune circolari. In pratica vengono stabiliti degli orari precisi per uscire dalla classe e adare in bagno. Il perchè è presto spiegato: uscire dall’aula comporta un pericolo. Se per i più piccoli, ovvero gli studenti di asili, scuole d’infanzia e primaria si temono episodi simili a quello accaduto a Milano per i più grandi, la paura è diversa, ovvero vendita e consumo di droghe all’interno degli edifici scolastici. Da qui le circolari. 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sicurezza a scuola, circolare dei presidi: in bagno accompagnati
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2019-10-31 16:19:44
….hanno gia' la morosa…..e accompagnati….a far pipi …..o evitare spinelli…..?
2019-10-31 12:05:22
… e la si continua a chiamare scuola..
2019-10-31 10:10:21
inserisci nelle mansioni dei bidelli anche quella di accompagnare i bambibi in bagno.
2019-10-31 22:48:29
3 bidelli in una scuola di 400 bambini...fanno in tempo a farsela in braga
2019-10-31 08:28:21
Buona alternativa sarebbe installare telecamere nei bagni così oltretutto si potrà vedere lo sforzo del popolo nel momento del bisogno.