Venerdì 8 Novembre 2019, 20:46

Bidelli malati, il cancello è chiuso
studenti e professori sotto la pioggia

PER APPROFONDIRE: bidelli, malati, pertini, pordenone, scuola
Il cancello chiuso dell'istituto per geometri Pertini
PORDENONE  - Studenti e professori sotto la pioggia, di fronte all’istituto Pertini di Pordenone, ad aspettare una chiave che non arriva. Tanti - e si parla ovviamente degli studenti, non certo dei docenti - se ne sono anche andati, chi tornandosene a casa e chi “godendosi” un’inaspettata giornata libera. Tutta colpa di una serie di eventi che ha causato un blocco all’entrata della scuola.  Gli studenti assiepati di fronte al cancello. Con loro anche gli insegnanti. L’attesa per l’arrivo del collaboratore scolastico incaricato di aprire le porte e consentire l’ingresso. Ma per una concatenazione di eventi, di fronte all’ingresso non arriva nessuno. Sono le otto, l’istituto deve aprire, ma i dipendenti Ata che devono provvedere allo sblocco del cancello sono malati.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Bidelli malati, il cancello è chiuso
studenti e professori sotto la pioggia
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 40 commenti presenti
2019-11-11 10:33:12
Che invidia! Il bel lavoro di bidello, al calduccio a fare presenza! Io sarei disposto anche a lavare i pavimenti!
2019-11-11 08:23:10
Ma non avevano reso obbligatoria la visita medica di controllo?
2019-11-10 14:06:20
Con un po' di buon senso, bastava che chi doveva aprire il cancello avvisasse che non poteva muoversi. Ma evidentemente nel settore pubblico non funziona così. Ed io pago...
2019-11-10 17:38:15
Gaz, con un certo imbarazzo mi aspetterei anche un'osservazione d'insieme, nel senso che tutto ciò che non funziona nella squola, di solito viene attribuito ad una certa parte della nostra vituperata nazione, citando il personale da quest'ultima proveniente. Che per caso ci sia anche qualche serenissimo dipendente di questa parte a non avere del buonsenso e al quale caricare almeno un minimo fardello?
2019-11-10 20:32:05
Io ritengo che i corretti comportamenti debbano valere per tutti. Qualche pecora nera i può annidare ovunque, ia al nord che al ud. Fare una battaglia u que.to, per me è .olo tempo per.o. .e le regole che ci .ono nel privato vale..ero pure per il .ettore pubblico, certi di.guidi non .arebbero co.ì frequenti.