Parapendio, si lancia, si schianta e chiama: «Non riesco a muovermi»

PER APPROFONDIRE: infortunio, maniago, parapendio
Parapendio, si lancia, si schianta e chiama: «Non riesco a muovermi»
MANIAGO - Le squadre del Soccorso alpino e speleologico di Maniago, in provincia di Pordenone, sono impegnate dalle 12.45 circa in un'operazione di soccorso per un parapendista precipitato poco dopo il decollo. L'uomo si è lanciato dal Monte Valinis e, dopo un paio di volteggi, ha perso il controllo della vela cadendo al suolo a circa 150 metri dalla cima, in una zona di prativi e boschi. Via radio ha riferito di non riuscire a muoversi e probabilmente ha subito delle fratture.

È stato recuperato con un elicottero dei Vigili del Fuoco proveniente da Venezia il parapendista, 46 anni, originario dell'Austria, precipitato oggi dopo il decollo dal Monte Valinis nel pordenonese. L'uomo, che ha subito alcuni traumi dopo essere caduto al suolo da una ventina di metri, è stato portato in ospedale a Pordenone dove è stato ricoverato. Non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto anche i Carabinieri della Stazione di Meduno (Pordenone). 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 19 Agosto 2019, 14:25






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Parapendio, si lancia, si schianta e chiama: «Non riesco a muovermi»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2019-08-20 13:28:21
Il parapendio si basa sulla capacita' di sfruttare le correnti ascensionali sottocosta per restare in aria il piu' a lungo possibile. Peccato che queste non ti dicano dove sono, mentre esistono anche quelle discensionali, che invece ti fanno perdere la portanza. Auguri all'infortunato
2019-08-20 10:10:09
Sport consigliato dai medici
2019-08-20 04:36:16
Tutto sommato, è andata bene ! Meno male ed a presto in volo, senza paura.-
2019-08-19 18:05:24
...auguri...
2019-08-19 15:30:48
Appena concluso il tragico caso del giovane Gautier ...ecco che se ne ripresenta un altro.