Poco moto e cibi spazzatura
un bambino su tre è sovrappeso

Lunedì 24 Ottobre 2016 di Marco Agrusti
4
PORDENONE - Giovani pigri, affezionati più alla playstation che al pallone, golosi di cibo-spazzatura: non tutti, certo, ma più di qualche anno fa. Sì, perché se a livello nazionale si nota una flessione del fenomeno, in provincia di Pordenone arriva un dato in controtendenza rispetto alla situazione quasi idilliaca del passato. Torna d'attualità il problema dell'obesità giovanile e incide per circa il 6 per cento sul capitolo della spesa pubblica destinato alla sanità.
I numeri. A livello nazionale i minorenni sovrappeso sono circa il 30%, mentre la quota di chi si trova in condizioni di reale obesità arriva a sfiorare il 12%. Al nord va un po' meglio rispetto che al sud e in città si rilevano meno casi che in campagna. 


  Ultimo aggiornamento: 16:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA