Sabato 4 Agosto 2018, 19:39

L'uomo con la legionella era stato dimesso da una struttura sanitaria

L'uomo con la legionella era stato appena dimesso da una struttura sanitaria
PORDENONE - Dove ha preso il batterio della legionella l'uomo ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Pordenone?  All'inizio si era pensato dal condizionatore di casa, in realtà nella sua abitazione non c'è l'aria condizionata. Ora la nipote racconta un'altra soria.  «Mio zio è da tre mesi che non torna nella sua casa dove, tra l’altro, non c’è alcun impianto di condizionamento. Era ricoverato in una Rsa». Mentre le cure sembrano fare effetto sull’anziano che ha contratto la legionella, è la nipote a raccontare dei particolari che potrebbero, a questo punto, essere determinanti per la ricerca della fonte dell’infezione.

«Mio zio – racconta la nipote – ha trascorso quasi due mesi nella Rsa di Azzano Decimo, come abbiamo comunicato ai medici del reparto di Medicina d’urgenza dell’ospedale di Pordenone dove si trova ora ancora ricoverato. Era stato dimesso mercoledì scorso e già sabato gli era venuta la febbre. Prima di uscire dalla Rsa, era stato sottoposto ad un ciclo di aerosol in quanto continuava ad avere una tosse persistente».
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
L'uomo con la legionella era stato dimesso da una struttura sanitaria
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti