Venerdì 10 Maggio 2019, 12:19

Spericolata fuga dai vigili e scontro: in auto c'era la figlia di quattro anni

PER APPROFONDIRE: auto, bambina, figlia, fuga, jallal yassin, pordenone
Spericolata fuga dai vigili e scontro  In auto c'era la figlia di quattro anni

di Alberto Comisso

PORDENONE - In fuga con la bimba di quattro anni seduta nei sedili posteriori senza essere assicurata al seggiolino. Jallal Yassin, 44 anni, marocchino in passato già incappato due volte in reati di resistenza, oggi sarà processato per direttissima, come disposto del pm Maria Grazia Zaina dopo la pericolosa fuga di mercoledì pomeriggio, quando è fuggito all'alt degli agenti della polizia locale di Pordenone-Cordenons provocando un incidente stradale con il ferimento di una donna di 37 anni che viaggiava insieme ad altre tre persone su una Alfa Romeo Giulietta.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Spericolata fuga dai vigili e scontro: in auto c'era la figlia di quattro anni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 13 commenti presenti
2019-05-13 13:24:36
Gli seccava passare un'altra oretta in questura. Mica ha tempo da perdere, lui!
2019-05-11 13:45:17
Tranquillo vecio hai la Lilly Gruber e la Dalla Chiesa contro colui (Salvini) che vorrebbe rimandarti nel tuo paesello...Stai pure in Italia a fare danni!
2019-05-10 23:05:43
...ma sono tutti ....mine vaganti...perche non vanno nelle ns belle regioni mediterraneee.....dove hanno le stesse belle abitudini......fratelli tra fratelli....!
2019-05-10 19:20:46
Casablanca lo aspetta per offrirgli una bella ceòla 4mq x 4mq.
2019-05-10 18:57:13
la figlia non e' un deterrente...