Sabato 11 Agosto 2018, 19:25

Insulta la moglie del commerciante
Cazzotti in mezzo alle bancarelle

Il mercato di Pordenone dove c'è stato il parapiglia

di Susanna Salvador

PORDENONE  - Mattinata movimentata, quella di ieri mattina in piazza XX Settembre. Un sabato come tanti, con le bancarelle a fare da padrone in centro, con i tavolini del bar pieni e con i pordenonesi rimasti in città a dare un’occhiata alla merce esposta. Improvvisamente il parapiglia: una scazzottata, un uomo in bicicletta che sembra cadere a terra, un altro che viene fermato e portato a qualche metro di distanza dal luogo del misfatto, mentre si formano capannelli di gente che, tra stupore e curiosità, si interroga sull’accaduto.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Insulta la moglie del commerciante
Cazzotti in mezzo alle bancarelle
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-08-12 13:44:04
Nord-est.....comunque i protagonisti saranno sicuramente veneti.....i friulani sono persone serie e ragionevoli.
2018-08-13 00:32:10
Pordenone e' in Friuli. E non e' esattamente una meta da turismo Ferragostano.
2018-08-12 09:07:11
Il litigio per il posto e'sempre un aspetto pittoresco dei mercati.Un altro le cabine per la prova vestiti che spesso non vengono ben chiuse, basta un colpo di vento...o una (in)volontaria dimenticanza delle indossatrici.
2018-08-12 13:40:39
Mi sembra che qui l'oggetto del contendere fosse lo sconto sull'acquisto di un paio di bermuda.