Martedì 12 Marzo 2019, 13:33

Pattina con la fidanzata, cade, batte la testa e si mette alla guida: incidente

PER APPROFONDIRE: caduta, incidente, pattini, pordenone
Pattina con la fidanzata, cade, batte la testa e si mette alla guida: incidente
PORDENONE - Un giovane di Latisana, Mirko S., è ricoverato con prognosi riservata all'ospedale di Pordenone per una commozione cerebrale. Il ventiseienne domenica era andato a Piancavallo con la fidanzata che risiede a Zoppola e aveva scelto di trascorrere qualche ora al Palapredieri per pattinare sul ghiaccio. Una domenica come tante, ma a un certo punto il ragazzo è caduto e ha battuto la testa sulla pista. Lì per lì sembrava non avesse subito traumi importanti, tanto che si è rialzato e non ha voluto chiamare i soccorsi e nemmeno farsi visitare dalla guardia medica della stazione turistica pordenonese. Durante il rientro, però, mentre era alla guida della sua auto, il ventiseienne ha cominciato ad accusare dei malori. Piano piano, con la ragazza accanto che voleva riportare a casa, a Zoppola, è riuscito a scendere e ad arrivare alla rotonda di Cimpello. E proprio lungo la strada, direzione Casarsa, ha perso i sensi (erano circa le 20.30) e ovviamente il controllo della vettura che è uscita di strada. Un impatto non
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Pattina con la fidanzata, cade, batte la testa e si mette alla guida: incidente
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-03-12 14:13:05
Interessante sapere che la fidanzata risiede a Zoppola...
2019-03-13 08:30:33
lo hanno scritto perche' altrimenti poi ti saresti chiesto perche' uscire a cimpello!