Alla guida del furgone a 17 anni: tenta di buttare fuori strada i carabinieri

Sabato 11 Gennaio 2020
Pasiano. Alla guida del furgone a 17 anni: tenta di buttare fuori strada i carabinieri
3

PASIANO (PORDENONE) - Un ragazzo, di 17 anni, di Pordenone, è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale dopo aver ripetutamente tentato con il furgone di cui era alla guida di buttare fuori strada l'auto dei Carabinieri che lo stavano inseguendo. È accaduto la scorsa notte, attorno alle 4.20, a Pasiano (Pordenone).

Il ragazzo dovrà rispondere anche di guida senza patente poiché mai conseguita e inottemperanza a obblighi verso funzionari, ufficiali e agenti. I miliari durante un controllo stradale, hanno intimato l'alt al mezzo condotto dal minorenne, il quale, non avendo la patente, non si è fermato fuggendo. Ne è scaturito un lungo inseguimento per le vie della frazione di Visinale, durante il quale il minorenne - che ha precedenti per consumo di sostanze stupefacenti - ha più volte provato a spingere fuori dalla carreggiata la vettura dei militari. Giunto però all'altezza di Vallenoncello, il ragazzo ha perso il controllo del mezzo finendo contro la sbarra di recinzione di un appezzamento agricolo.

Successivamente ha spiegato ai Carabinieri di essere fuggito perché senza patente; è risultato negativo agli accertamenti tossicologici. Il furgone, di proprietà di una società di leasing, in uso alla madre del ragazzo, che di professione fa il corriere, è rimasto gravemente danneggiato ed è stato recuperato dal soccorso stradale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA