Folata di vento e il parapendio precipita dopo il decollo, soccorso un diciannovenne

Lunedì 26 Luglio 2021 di Redazione
L'intervento sull'area di decollo del monte Valinis

MEDUNO - Si è lanciato dal monte Valinis con il parapendio, ma è caduto poco dopo a causa, molto probabilmente, di una forte folata di vento. E' successo oggi, lunedì 26 luglio. L'incidente ha coinvolto un diciannovenne austriaco che è precipitato poco dopo essersi levato in volo. Il giovane lamentava dolori alla schiena e alla testa, oltre che a un arto.

A recuperarlo sono stati i sei tecnici della stazione di Maniago del Soccorso Alpino e i Vigili del Fuoco di Maniago. Il ferito è  stato imbarellato e trasportato dai soccorritori fino all'area del decollo, dove c'era l'équipe dell'elisoccorso regionale. E' stato trasportato all'ospedale a Udine. Sul posto anche i carabinieri della stazione di Meduno.

Ultimo aggiornamento: 19:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA