Lancia sassi contro l'ambulanza, gira armato: profugo allontanato

Lancia sassi contro l'ambulanza, gira armato: profugo allontanato

di P.T.

PORDENONE - Trovato armato di coltello per ben due volte in un mese, si aggirava per le strade del centro di Pordenone creando allarme tra i cittadini. Un cittadino 26enne di nazionalità pakistana, richiedente protezione internazionale, è stato rintracciato dagli agenti delle volanti della polizia di Stato mercoledì scorso, 16 maggio, all'interno dell'area dell'ex Cotonificio Amman, in viale Martelli.

Denunciato all'autorità giudiziaria per porto di oggetti atti a offendere, l'uomo è stato accompagnato nel Centro di permanenza per il rimpatrio di Bari, in base a un provvedimento disposto del questore di Pordenone. Già nel febbraio scorso, il 26enne era stato denunciato dai carabinieri della Compagnia di Pordenone, per danneggiamento
aggravato: dopo una violenta lite tra connazionali, inafatti, aveva scagliato delle pietre contro un'ambulanza del 118 arrivata per soccorrere i feriti, mandando in frantumi il parabrezza e un finestrino.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 18 Maggio 2018, 19:56






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Lancia sassi contro l'ambulanza, gira armato: profugo allontanato
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 13 commenti presenti
2018-05-19 18:51:00
Era stato trovato armato di coltello ma l'Italia ha fatto finta di niente. E' pakistano richiedente protezione e l'Italia fa finta che si tratti di un profugo vero. Ha ampiamente dimostrato la sua attitudine alla violenza gettando sassi contro un'ambulanza. Ma l'italia ha fatto finta di niente pur di compiacere Bergoglio e la presidenta Boldrina.
2018-05-19 12:12:25
Per fortuna il prossimo ministro dell'interno farà piazza pulita di questa feccia
2018-05-19 08:50:56
Allontanato!!!?? Non ARRESTATO!! Allontanato!!!??? Mi domando: se lo avesse fatto in italiano?
2018-05-19 08:15:23
Allontanato di quanti metri? FINIAMOLA con questo buonismo da nichilisti. Integriamo chi merita,gli altri rispedirli al mittente senza esitare un istante!!
2018-05-19 07:07:40
Continuo a ribadire.... Brava gente i pakistani venuti qui.