Malore fatale durante la marcia non competitiva, Bruno muore a 56 anni

Domenica 24 Ottobre 2021 di Redazione
La vittima Bruno Taffarel e i soccorsi al 56enne morto durante la Clautana
2

CLAUT - I vigili del fuoco di Maniago e Pordenone sono intervenuti a Claut, sul sentiero che porta al Col dei Piais dal campeggio Tree Village, per soccorrere uno sportivo 56enne - Bruno Taffarel, nato a Udine e residente a Cordenons - in arresto cardio-circolatorio, in prossimità della "Stalla Ciol de Cià Stort". Bruno Taffarel purtroppo non ce l'ha fatta ed è deceduto. Stava partecipando alla marcia non competitiva la Clautana alla sua prima edizione.


Mentre le manovre di rianimazione erano state attuate da alcuni escursionisti di passaggio che attivavano anche la catena dei soccorsi, la sala operativa Vigili dei Fuoco individuava rapidamente le coordinate coi sistemi in uso trasmettendole quindi alla Sores (sala operativa regionale emergenza sanitaria) che poteva quindi inviare l'elicottero di Pieve di Cadore con il personale sanitario.

Ultimo aggiornamento: 18:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA