Malore la coglie ai piedi del Campanile di Val Montanaia: salvata

Il mitico Campanile di Val Montanaia
CIMOLAIS - I Vigili del fuoco di Pordenone e Maniago e il Soccorso alpino della Valcellina hanno raggiunto e portato in salvo una donna che era stata colta da malore ai piedi del Campanile di Val Montanaia mentre percorreva il sentiero 353, scendendo dal Bivacco Perugini, in comune di Cimolais (Pordenone). Dopo un primo tentativo infruttuoso, a causa delle cattive condizioni di visibilità, di far intervenire l'elicottero Drago del Reparto Volo Vvf di Venezia, personale Saf e tecnici del Soccorso alpino hanno iniziato la risalita a piedi. Nel frattempo l'elicottero dell'elisoccorso regionale Fvg, sfruttando una finestra di bel tempo, è arrivato sul luogo dell'intervento, proprio mentre le squadre a piedi avevano raggiunto l'infortunata: con il verricello è stata portata a bordo del velivolo del 118 che l'ha trasferita all'ospedale di Spilimbergo. La donna non sarebbe in pericolo di vita.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 12 Agosto 2019, 20:36






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Malore la coglie ai piedi del Campanile di Val Montanaia: salvata
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-08-13 06:05:21
In edicola abbondano riviste ,monografie su gruppi montuosi regionali e globali, nei negozi abbigliamento alla moda gia'in declino per il prossimo anno ed attrezzatura il leghe leggere e fibre ultraresistenti allo strappo per le corde in svendita . Merci che un tempoi pionieri ed assi del'alpinismo si sognavano.Tanta abbondanza e divulgazione ha spinto a frequentare le rocce , masse crescentidi appassionati anche in condizioni di salute, allenamento e meteo avversi.
2019-08-12 20:48:14
"una donna che era stata colta da malore ai piedi" Avesse avuto delle calzature migliori...