Torna il maltempo: la bufera sradica alberi ad Azzano Decimo e a Brugnera

Lunedì 29 Giugno 2020 di Redazione
Un albero caduto a Brugnera
PORDENONE - Alberi caduti, segnaletica stradale divelta e tetti scoperchiati. Vento forte, pioggia battente, grandine e temporali sparsi, anche piuttosto forti, hanno investito ieri pomeriggio il Friuli Occidentale. Numerose le chiamate giunte alla centrale unica per emergenze 112, decine gli interventi dei vigili del fuoco: sei squadre, provenienti dai distaccamenti di San Vito al Tagliamento, Spilimbergo e dal comando provinciale di Pordenone, sono state impegnate per mettere in sicurezza alcune zone del territorio, alcune delle quali pesantemente colpite dal passaggio del fortunale. Una tromba d’aria ha colpito soprattutto il comune di Azzano Decimo; disagi sono stati segnalati a Cordovado, Villotta di Chions, Brugnera e Spilimbergo. © RIPRODUZIONE RISERVATA