Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Johnny Depp assaggia il frico e si rifugia tra le campagne pordenonesi

Venerdì 22 Luglio 2022 di Cristiana Sparvoli
Johnny Depp al Pordenone Blues Festival. Dopo il concerto ha assaggiato il frico
1

PASIANO DI PORDENONE  - Frico e tagliolini con le cozze. A Johnny Depp, evidentemente, piacciono i contrasti in cucina. Che gli sia stato consigliato o sia stata una scelta dettata dall’istinto, in attesa di salire sul palco del Parco San Valentino, si è gustato il “duetto” tra la robusta tipicità friulana e la delicatezza dei sapori di mare. Glielo ha preparato lo chef dell’Hotel Villa Luppis di Rivarotta di Pasiano, in cui il divo americano ha soggiornato per due giorni. La star del PN Blues&Co Festival, in veste di chitarrista, insieme all’amico Jeff Beck, si porterà via anche questo ricordo, oltre all’abbraccio del pubblico, del suo passaggio in terra pordenonese. Sembra che “Jack Sparrow” sia rimasto particolarmente affascinato dallo charme della storica dimora, eretta agli inizi dell’XI secolo, alla confluenza tra Meduna e Livenza, dai monaci Camaldolesi, che ne fecero il loro convento, poi nell’Ottocento trasformato in elegante residenza di campagna dalla famiglia Chiozza - Luppis, che ancora ne detiene la proprietà. 


ROTTA LA CLAUSURA

Lo dimostra il fatto che Johnny Depp non si è rinchiuso per due giorni nella suite dell’hotel, celandosi al occhi del mondo (e degli altri ospiti), come solitamente fa in attesa dei concerti. Un cambio di abitudini che ha lasciato di stucco le padrone di casa, Stefania Ricci Luppis e la figlia Beatrice. L’attore ha chiesto di visitare tutta la villa, appena giunto a Rivarotta, nel cuore della notte di lunedì scorso, reduce dallo show tenuto al Vittoriale di Gardone Riviera. Ad accoglierlo e a fargli da Cicerone è stata Beatrice, 28 anni, giovane manager dell’hotel di famiglia, di cui sta raccogliendo la conduzione. «Il tour manager dell’attore, in precedenza, ci aveva avvertiti di non preoccuparci eccessivamente di proteggere la sua presenza, dicendoci che Johnny Depp, abitualmente, quando arriva in un qualsiasi hotel, si chiude subito nella sua camera e non ne esce più», racconta Stefania Ricci Luppis. «Invece, deve avere apprezzato davvero molto il contesto del nostro hotel, visto che, alle 2 di notte di lunedì, appena arrivato, ha voluto già visitare tutta la villa e il parco, manifestando interesse. Come tanti americani, sarà rimasto particolarmente attratto dalla storia e dall’architettura di Villa Luppis. 


IN PISCINA
Tanto è vero che il giorno dopo, martedì, non è rimasto tutto il giorno in camera. Ha chiesto ai body guard di uscire, per passeggiare nel parco, ed è stato in piscina fino alle 16». Una giornata di totale relax, nella campagna di Pasiano, “sorvegliato” con molta discrezione, lontano dalla pazza folla e dagli echi del processo intentatogli dall’ex moglie Amber Heard. Causa da cui l’ammaliante Roux di “Chocolat” è uscito pulito, ma probabilmente con i nervi a pezzi. Si sarebbe talmente rilassato nell’oasi pasianese, che alla sera non ha voluto rimanere in totale solitudine. «Martedì ha voluto cenare insieme a tutto il suo entourage», racconta mamma Stefania, «Ha chiesto frico e tagliolini con le cozze, niente vino, solo succhi di frutta». L’unico menu in stile friulano che Johnny Depp ha gustato, poiché ha lasciato Villa Luppis alle 19.30 di mercoledì, per dirigersi direttamente al Parco San Valentino. «Al suo manager - aggiunge la signora Stefania - Depp ha detto “In questo posto ci devo tornare finita la tournèe”. A quanto pare gli è piaciuta l’aria di relax che si respira in questa campagna». Il manager, a fine concerto, ha ritirato i bagagli e via verso l’ultima data del tour, nella riviera romagnola a Cattolica.
 

Video

Ultimo aggiornamento: 09:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci