Braccio schiacciato tra due rulli in fabbrica: grave un operaio

Braccio schiacciato tra due rulli  in fabbrica: grave un operaio

di Paola Treppo

SESTO AL REGHENA (Pordenone) - Un operaio è rimasto gravemente ferito a un braccio mentre stava lavorando nello stabilimento di siliconature che si trova in via Cornia a Sesto al Reghena. L'infortunio è successo questa mattina, giovedì 22 marzo, poco prima delle 10.

Per cause in corso di accertamento da parte degli ispettori dell’azienda sanitaria, intervenuti sul posto insieme al personale medico, il braccio dell'operaio è rimasto schiacciato tra due rulli. L'uomo è stato subito aiutato dai colleghi dello stabilimento ed è riuscito a estrarre l'arto dalla macchina operatrice. Gravi le lesioni che ha riportato. Dopo la chiamata al numero unico di emergenza Nue 112, a poca distanza dalla fabbrica è atterrato l'elicottero decollato dalla elibase di Campoformido, inviato a Sesto al Reghena dalla centrale Sores di Palmanova. L'operaio è stato stabilizzato e quindi trasportato con la massima urgenza, in ambulanza, all'ospedale di Pordenone.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 22 Marzo 2018, 12:45






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Braccio schiacciato tra due rulli in fabbrica: grave un operaio
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti