Due auto escono di strada e si cappottano: cinque feriti, uno è grave

Domenica 15 Maggio 2022
Una delle auto cappottate

PORDENONE - I Vigili del Fuoco di Maniago e Pordenone sono intervenuti nella mattinata odierna, domenica 15 maggio, per due gravi incidenti stradali. Il primo è avvenuto verso le cinque a Montereale Valcellina sulla SR251 in località San Leonardo: un'auto è uscita di autostrada autonomamente e ha terminato la sua corsa dopo svariati cappottamenti.I Vigili del Fuoco di Maniago ed il personale sanitario, giunto con automedica, tre ambulanze e l'elicottero, prendevano in cura i quattro occupanti, uno dei quali, il più grave, veniva trasferito in elicottero all'ospedale di Udine. Sul posto i Carabinieri. Il secondo invece è avvenuto a Porcia in via Molinata poco dopo le sette dove un'autovettura uscita autonomamente dalla sovrastante autostrada terminando la propria corsa capottata nel fossato limitrofo, lasciando incastrato il conducente.


Incidente a Montereale Valcellina, chi sono i feriti

Ancora qualche chilometro e sarebbero arrivati a Vajont, dove il più giovane del gruppo, diciassette anni, abita. Ma l'auto con a bordo i quattro amici improvvisamente è sbandata rovesciandosi ripetutamente e finendo la corsa in un campo di granturco. Il ragazzo, che appartiene a una famiglia di origini ghanesi, è stato accolto in gravi condizioni all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine. È ricoverato nel reparto di Terapia intensiva, la prognosi è riservata. Gli altri tre giovani sono stati trasportati all'ospedale di Pordenone. Non sono in pericolo di vita. L'incidente risale alle 5.15 di ieri. Alla guida di una Renault Scenic c'era S.A., 21 anni, residente a Porcia. Stava percorrendo la strada regionale 251 da San Leonardo verso Vajont. Giunto in via Maniago, in un tratto rettilieneo, per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri della stazione di Spilimbergo, ha perso il controllo. La macchina è uscita di strada, si ribaltata più volte, fino a fermarsi a una cinquantina di metri dalla strada, ruote all'aria. Due ragazzi si sono stati sbalzati fuori dall'auto a causa delle portiere che nel cappottamento si sono spalancate.

Ultimo aggiornamento: 16 Maggio, 09:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci