Contro un palo con la bicicletta
In coma ragazzo di 17 anni

Sabato 18 Luglio 2015
Un intervento dell'elisoccorso del118

SAN GIORGIO DELLA RICHINVELDA - Un giovane di San Giorgio della Richinvelda (Pordenone), di 17 anni, è in coma dopo essere caduto in bicicletta e aver battuto la testa contro un palo della pubblica illuminazione.

Secondo i Carabinieri di Spilimbergo (Pordenone), sono escluse responsabilità di terzi nell'incidente. Il ragazzo, che era in sella a una mountain bike, è stato trovato da un passante, privo di conoscenza, intorno alle 17.30 in un fossato, in località Pozzo. Trasportato con l'elicottero del 118, si trova in terapia intensiva all'ospedale Santa Maria della Misercordia di Udine.

L'incidente è accaduto in località Pozzo, non lontano da casa e - secondo quanto riferito dai genitori ai carabinieri che sono andati ad avvertirli dell'evento - il ragazzo stava rientrando nella propria abitazione.

Ultimo aggiornamento: 19 Luglio, 12:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA