Falciata e uccisa da un'auto vicino a casa: Silvia, 54 anni, muore sul colpo

Lunedì 13 Luglio 2020 di redazione online
Silvia Portuesi, morta a 54 anni
1
MANIAGO - Silvia Portuesi, una 54enne di Vajont ( Pordenone), è stata investita e uccisa questa mattina da un'auto in transito nella strada regionale che dal nuovo ponte Giulio conduce a Maniago: l'incidente è avvenuto non lontano dall'abitazione della vittima.


Per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri, la donna, che camminava sul ciglio della strada, è stata investita da un veicolo che sopraggiungeva dalla medesima direzione di marcia. Sbalzata per molti metri, Silvia Portuesi è morta all'istante.

Sul posto sono giunti il personale sanitario del 118 e i Vigili del fuoco del locale distaccamento. Il veicolo era condotto da un cittadino americano in servizio alla Base Usaf, residente a Maniago. Ai rilievi partecipano anche gli agenti della Polizia militare americana.
Ultimo aggiornamento: 18:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA