Scivola sul fango durante la discesa in bici: terribile volo e atterraggio di faccia sul fondo sassoso

Sabato 1 Ottobre 2022 di Redazione web
I soccorsi

BUDOIA - Si schianta con la bici durante una discesa: a trarre in inganno il ciclista una pozza di fango in mezzo alla strada. L'incidente è successo nella tarda mattinata di oggi, 1 ottobre, a Budoia e il ferito è un ciclista trentenne. Sul posto, tra le 12.20 e le 14.30, è intervenuto l'elisoccorso regionale per soccorrere il ciclista di Porcia rimasto ferito con diversi traumi dopo la caduta. Il giovane era in compagnia di un amico che ha chiamato il Nue 112 e la Sores che ha attivato la stazione di Pordenone del Soccorso alpino, i vigili del fuoco, l'ambulanza e l'elisoccorso. L'intervento è stato risolto dall'elisoccorso con il verricello, mentre gli altri soccorritori erano pronti al campo base per eventuale supporto alle operazioni. Il ciclista è caduto in discesa a causa dello slittamento della ruota anteriore su un tratto di fango ed è quindi stato sbalzato in avanti atterrando di faccia su un terreno sassoso. Malgrado indossasse il casco integrale ha riportato una piccola lacerazione e alcune contusioni non gravi. Adagiato in barella e verricellato a bordo dopo la visita del medico, è stato consegnato all'ambulanza e portato a Pordenone.
 

Ultimo aggiornamento: 16:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci