Imprenditoria pordenonese in lutto, è morta Ivana Cimolai

Venerdì 18 Settembre 2020 di Redazione
Al centro Ivana Cimolai

PORDENONE - È morta ieri pomeriggio, venerdì 18 settembre, in ospedale, dove era ricoverata per l’aggravarsi delle sue condizioni di salute. Ivana Cimolai, 63 anni, figlia degli imprenditori Armando e Albina, fondatori dell’impero industriale, combatteva da lungo tempo contro una malattia degenerativa alla quale non ha mai permesso di impedirle di vivere pienamente. Laureata in economia, si occupava del settore agricolo e immobilare della famiglia. Lascia i genitori, il figlio Francesco e i fratelli Luigi e Roberto.

Ultimo aggiornamento: 19 Settembre, 10:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA