Tragica gita al casolare di montagna il figlio lo trova morto dopo ore

Mercoledì 10 Gennaio 2018 di Paola Treppo
Un soccorso del Cnsas in montagna - Foto Cnsas
8
VALCELLINA ed ERTO (Pordenone) - Gita al casolare, poi non risponde più: lo trova morto dopo ore il figlio.

Il soccorso alpino della Valcellina è stato contattato per questo dalla centrale operativa del Sores di Palmanova, intorno alle 21 di ieri sera, martedì 9 gennaio, per recuperare la salma dell'uomo deceduto in località Pineda di Erto.

L'uomo O.C., 80 anni, di Erto, è stato trovato dal figlio nel casolare di sua proprietà, sul lato opposto del lago rispetto a Erto; il figlio lo aveva cercato più volte al telefono senza ottenere risposta. Il padre si era recato nel casolare al mattino ed è morto probabilmente per cause naturali.

Si è così reso necessario l'intervento di una squadra di otto uomini del Cnsas della Valcellina, compreso il medico per la constatazione del decesso, per poter recuperare e trasportare la salma lungo un tratto di strada di circa 500 metri completamente ghiacciato e percorribile in sicurezza solamente con i ramponi da ghiaccio. La salma è stata composta nella camera mortuaria di Erto. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri e i vigili del fuoco. Ultimo aggiornamento: 08:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci