Crédit Agricole lancia Opa su Friuladria: 40 euro ad azione

Mercoledì 16 Giugno 2021
Chiara Mio, presidente di Friuladria
2

PORDENONE - Crédit Agricole Italia - che detiene l'82,3% del capitale sociale di Crédit Agricole FriulAdria - ha promosso un'offerta pubblica di acquisto volontaria sul restante 17,2% offrendo un corrispettivo in denaro fino a 40 euro per azione (costituito da una componente immediata pari ad 35 euro per azione, che sarà corrisposta alla data di regolamento dell'offerta; e o una componente differita pari ad 5 euro per azione, che sarà corrisposta dopo tre anni e a condizione che l'aderente all'offerta mantenga determinati requisiti).

Crédit Agricole Italia investirà un importo complessivo massimo di 166 milioni di euro per una operazione che, viene segnalato, non è speculativa e riguarda 4.159.603 azioni ordinarie. Crédit Agricole Italia offre infatti la possibilità ai soci CA FriulAdria di monetizzare ad un prezzo conveniente il proprio investimento. 

Ultimo aggiornamento: 17:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA