Truffa da 2,4 milioni alla Regione Fvg, indagati due soci e un commercialista

Venerdì 29 Novembre 2019
​Truffa da 2,4 milioni alla Regione Fvg, indagati due soci e un commercialista
10
PORDENONE - Il Comando della Guardia di Finanza di Pordenone ha scoperto una truffa per quasi 2,4 milioni di euro su finanziamenti erogati dalla Regione Fvg. Nell'ambito dell'inchiesta sono indagate tre persone, i due soci dell'impresa e un commercialista che ha redatto la perizia di stima.

Devono rispondere di truffa aggravata finalizzata al conseguimento di erogazioni pubbliche e formazione fittizia del capitale, nonché, per i soli due soci, di bancarotta fraudolenta. I tre sono anche destinatari di un provvedimento di sequestro preventivo per 840 mila euro. 

L'indagine si è concentrata nei confronti di una società per azioni operante nel settore della fabbricazione di mobili per arredo alla quale erano stati concessi finanziamenti per complessivi 2,4 milioni di euro, erogati dalla Regione Friuli Venezia Giulia per il tramite di Mediocredito Spa e Friulia Spa. L'attività investigativa ha consentito di rilevare come la società beneficiaria, inizialmente con un capitale sociale di soli 10 mila euro, avesse, in poche settimane, incrementato lo stesso portandolo a 800 mila, facendo subentrare, peraltro, nella compagine sociale - come socio di minoranza - la stessa finanziaria regionale Friulia Spa. Dopo il radicale incremento dei propri assetti patrimoniali, la società ha ottenuto, nel 2017, mediante la Regione Friuli Venezia Giulia, un finanziamento dal Fondo di Rotazione per Iniziative Economiche pari a 1,89 milioni di euro (di cui 839.500 erogati), giustificato dall'acquisto di un costoso macchinario produttivo del valore di oltre 2 milioni di euro, nonché un ulteriore finanziamento di 500 mila euro da Friulia Spa. In realtà, dopo pochi mesi, il Tribunale di Pordenone ha dichiarato il fallimento della società. La vicenda è stata posta all'attenzione della Procura Regionale presso la Corte dei Conti del Friuli Venezia Giulia per le valutazioni sul danno erariale.
Ultimo aggiornamento: 13:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA