Escursionista e il suo cane bloccati sul costone della montagna, per recuperarli arriva Drago

Domenica 13 Settembre 2020
Un soccorso in montagna
BARCIS - Alle 14.35 di oggi, domenica 13 settembre, è stata raccolta una richiesta di aiuto a Barcis, in località Molassa, per un escursionista  29enne di Carbonera (Treviso) che scendendo dal monte Fara è rimasto bloccato su un costone assieme al suo cane.

I vigili del fuoco di Maniago e di Pordenone, con le squadre Saf  e l'ausilio dell'elicottero Drago 71 del Nucleo di Venezia, sono intervenuti per recuperarli. L'uomo e il suo cane avevano perso l'orientamento durante un'escursione restando bloccati in un luogo impervio della montagna. A quel punto, vistosi in pericolo e senza la possibilità di proseguire, l'uomo  ha chiesto aiuto al Nue112, che a sua volta ha attivato la sala operativa dei Vigili del fuoco di Pordenone.

Sul posto sono intervenuti i volontari del Soccorso alpino della stazione di Maniago, che per primi hanno raggiunto l'escursionista. Il giovane è stato imbragato, assicurato con una corda e condotto nuovamente al sicuro dopo aver predisposto anche della corde fisse su cui ancorarsi lungo il percorso di risalita. Ultimo aggiornamento: 21:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA