Spaccia a 15 anni per avere i soldi per divertirsi con la sua fidanzatina

PER APPROFONDIRE: denuncia, droga, pordenone, spaccio, studenti
La droga e i soldi sequestrati ai ragazzini a Pordenone

di Paola Treppo

PORDENONE - Spaccio di stupefacenti tra minorenni: scoperto un giro di droga tra ragazzi e ragazzini dalla polizia di Stato a Pordenone. Nella tarda serata di mercoledì 23 giugno, alle 23, circa una volante della questura ha notato 4 giovani in via Interna, vicino al palazzetto dello Sport. Era tardi e gli agenti hanno deciso di fare un controllo.

Occhi rossi e nervosismo
Il gruppetto era composto da studenti, uno maggiorenne, di 18 anni, e 3 minorenni: due 17enni e un 15enne. Alla vista delle divise tutti i giovani si sono dimostrati ansiosi e nervosi; alcuni di loro, inoltre, avevano gli occhi arrossati; la cosa ha fatto pensare a un consumo di droga e alla probabile detenzione di sostanze stupefacenti. I ragazzi sono stati invitati a mostrare e consegnare eventuale sostanze illecitamente e il neo maggiorenne, insieme ai due 17enni hanno consegnato subito alcune dosi di hashish ancora confezionate in involucri di cellophane.
 
Spacciatore a 15 anni
A quel punto anche il 15enne, dopo un iniziale tentennamento, ha tirato fuori dei pantaloni un involucro contenente 16 grammi di hashish e ha consegnato la somma di 170 euro suddivisa in banconote di piccolo taglio, da 5, 10 e 20 euro, soldi che aveva messo alla rinfusa all’interno di uno zainetto. Era denaro provento dell’attività illecita di spaccio. Gli altri tre giovanissimi acquirenti, infatti, hanno confermato l’acquisto delle dosi di hashish dallo spacciatore 15enne al quale ognuno aveva dato una banconota da 5 euro.
 
Tutti in questura 
I quattro ragazzi sono stati accompagnati in questura dove il 15enne spacciatore è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minori di Trieste, per spaccio di sostanza stupefacente; gli altri 3 ragazzi, sono stati segnalati alla Prefettura come assuntori.
 
Gli servivano soldi per sé e la fidanzatina
Sconcertante, per gli inquirenti, la motivazione del giovane spacciatore che ha detto ai poliziotti di aver iniziato l'attività di spaccio la scorsa primavera perché gli serviva del denaro per soddisfare i propri "bisogni" e quelli della sua fidanzatina. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 28 Giugno 2018, 19:13






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Spaccia a 15 anni per avere i soldi per divertirsi con la sua fidanzatina
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2018-06-29 16:28:41
Takumar..vero, ma male che andava ti trovavi con qualche ricambio ricoclato o con un dell’orto di illecita provenienza :) qui mal che vada finisci sotto flebo al triage
2018-06-29 08:40:07
In Canada la cannabis e' stata legalizzata il 20 / 06 u.s. In California dal 1 /01 u.s. Si tratta di Stati all'avanguardia scientificamente e civilmente .
2018-06-29 08:27:48
piccoli spacciatori crescono...
2018-06-28 22:38:35
Notizie ANSA: 20 giugno 2018 Marijuana, il Canada dice sì alla legalizzazione per uso ricreativo. Il Cannabis Act approvato con 52 voti a favore e 29 contrari. It’s been too easy for our kids to get marijuana - and for criminals to reap the profits. Today, we change that. (Justin Trudeau) Dal primo gennaioi la California e' il maggiore mercato mondiale per la cannabis. L'uso ricreativo della marijuana, diventato legale dopo esser stato per referendum in novembre...
2018-06-28 21:03:55
Per divertirsi con la ragazza ...in che modo???