Il virus non risparmia il mondo del lavoro, nel secondo trimestre persi 7mila posti

Venerdì 11 Settembre 2020 di Redazione
Lavoro in fabbrica
TRIESTE - In Friuli Venezia Giulia nel secondo trimestre del 2020 il numero di occupati si è attestato a 506.800, 7.000 unità in meno rispetto al trimestre precedente e quasi 12.000 in meno rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Come era prevedibile tale dinamica è stata fortemente influenzata dall’emergenza sanitaria, che ha interessato in particolare il periodo compreso tra marzo e maggio di quest’anno. Lo rende noto il ricercatore dell’Ires Fvg Alessandro Russo che ha rielaborato dati Istat. Ultimo aggiornamento: 19:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA