Covid, il presidente dell'Iss Brusaferro in Friuli: «Ancora restrizioni, ma i vaccini ci faranno vincere»

Martedì 6 Aprile 2021 di Marco Agrusti
Il vicepresidente del Fvg Riccardi e il presidente dell'Iss Brusaferro

CIVIDALE - Il presidente dell'Istituto superiore di Sanità, Silvio Brusaferro, è in Friuli Venezia Giulia per assistere alla seconda dose di vaccino somministrata alla madre 85enne, residente a Udine. L'esperto a capo del team che settimanalmente stila il monitoraggio dal quale poi scaturiscono i colori delle regioni è in visita al centro vaccinale di Cividale del Friuli. «Da questa battaglia - ha detto - usciremo solamente con i vaccini. Il Nordest è un esempio virtuoso e sta lavorando bene. L'estate? All'aria aperta il virus circolerà meno ma non ci dovranno essere eccessi. AstraZeneca? Lo scetticismo sui vaccini è incomprensibile. Averli in un solo anno è stato un vero miracolo. Le restrizioni? Continuano ad essere necessarie».

© RIPRODUZIONE RISERVATA