Alunni con parenti positivi al Covid, scatta l'indagine epidemiologica a Spilimbergo

Venerdì 18 Settembre 2020 di Redazione
Via all'indagine di prevenzione
1

SPILIMBERGO - In provincia di Pordenone, fortunatamente, non sono ancora stati riconosciuti casi conclamati di Covid nelle scuole. Il Dipartimento di prevenzione dell’Azienda sanitaria del Friuli Occidentale, però, sta lavorando per risolvere alcuni casi particolari emersi in ambito scolastico a Spilimbergo. La prima precisazione è la più importante: al momento non ci sono positività accertate tra gli alunni, ma gli esperti del Dipartimento stanno “indagando” perché in alcuni casi gli allievi sono figli o parenti di persone che invece sono ancora contagiate. Per ora è stata scelta la strada della massima prudenza ma allo stesso tempo si preferiscono metodi non invasivi. Non sono stati effettuati tamponi, perché si preferisce la tecnica dei contatti: si cercherà di capire se gli alunni in questione abbiano avuto rapporti di stretta vicinanza con le persone positive e per ora tutte le scuole della cittadina sono iniziate regolarmente e proseguono le rispettive attività.

Ultimo aggiornamento: 08:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA