Lavori antisismici per 1,5 milioni. Il cantiere non interferirà con lezioni settembre

Venerdì 22 Maggio 2020
LAVORI Sono ripresi i lavori per mettere in sicurezza sismica le storiche scuole Gabelli

PORDENONE - Dopo lo stop per l'emergenza Covid-19, sono ripresi i lavori per mettere in sicurezza sismica le storiche scuole Gabelli di Pordenone. Si tratta di una consistente riqualificazione, pari a 1,5 milioni, che agisce sulle fondamenta della struttura. L'intervento si inserisce nel piano pluriennale del Comune per riqualificare gli edifici scolastici di propria competenza.

«Abbiamo investito risorse crescenti sulle scuole - osserva il sindaco Alessandro Ciriani e - e un pò alla volta stiamo sistemando tutto, tra impianti, strutture, aule più belle, salubri e accoglienti. Uno dei punti qualificanti della nostra amministrazione è proprio aver fatto lavori magari poco visibili, ma assolutamente fondamentali per avere una scuola di qualità¯. La previsione del Comune è di terminare il cantiere delle Gabelli in autunno: in ogni caso, una volta riavviata l'attività scolastica, i lavori non interferiranno con il regolare svolgimento delle lezioni». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA