Coronavirus in Fvg, il tasso di contagio crolla al 5,3%: 421 casi e 33 morti, ma 14 pregressi. Giù i ricoveri

Martedì 26 Gennaio 2021
Eseguiti più di 8mila test

TRIESTE - Crolla il tasso di contagio in Friuli Venezia Giulia. La Protezione civile, infatti, segnala 421 nuovi casi in regione (242 da tampone molecolare, 179 da test rapido) su 8.947 tamponi, tra rapidi e molecolari. L'incidenza dei positivi sui test è del 5,3 per cento. I decessi sono 33 di cui ben 14 pregressi.

Tornano a calare sensibilmente ricoveri, con 668 pazienti in Area medica (18 in meno) e 64 in Rianimazione, anche in questo caso si registra  l'aumento è di due unità rispetto all'ultima rilevazione. 

I decessi complessivamente ammontano a 2.299, con la seguente suddivisione territoriale: 532 a Trieste, 1.098 a Udine, 517 a Pordenone e 152 a Gorizia. I totalmente guariti sono 49.638, i clinicamente guariti salgono a 1.513, mentre scendono le persone in isolamento che oggi risultano essere 10.758. Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 64.940 persone con la seguente suddivisione territoriale: 13.132 a Trieste, 28.525 a Udine, 14.649 a Pordenone, 7.838 a Gorizia e 796 da fuori regione.

Ultimo aggiornamento: 16:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA