Coronavirus in Fvg, 39 contagi quasi tutti a Trieste. Un morto, intensive stabili

Lunedì 18 Ottobre 2021 di Redazione
Eseguiti più di seimila test

In Friuli Venezia Giulia su 1.550 tamponi molecolari sono stati rilevati 34 nuovi contagi con una percentuale di positività del 2,19%. Sono inoltre 5.291 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 5 casi (0,09%). Nella giornata odierna si registra il decesso di un uomo di 87 anni residente in provincia di Vicenza e morto all'Ospedale di Cattinara di Trieste; restano 7 le persone ricoverate in terapia intensiva mentre sono 43 i pazienti ospedalizzati in altri reparti. Lo comunica il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute Riccardo Riccardi. I decessi complessivamente ammontano a 3.833, con la seguente suddivisione territoriale: 832 a Trieste, 2.026 a Udine, 680 a Pordenone e 295 a Gorizia. I totalmente guariti sono 110.138, i clinicamente guariti 30 e 874 le persone in isolamento. Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 114.925 persone con la seguente suddivisione territoriale: 23.743 a Trieste, 52.775 a Udine, 23.038 a Pordenone, 13.769 a Gorizia e 1.600 da fuori regione. Per quanto riguarda il Sistema sanitario regionale sono state rilevate le positività di un infermiere e di un ricercatore, entrambi dell'Ircss materno infantile Burlo Garofolo di Trieste. Relativamente alle strutture residenziali per anziani non si registrano contagi né tra gli ospiti né tra gli operatori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA