Coronavirus in Fvg, il tasso di contagio schizza al 6,8%: 683 casi e 15 morti. Ricoveri in discesa. L'Ue conferma il "rosso"

Giovedì 25 Febbraio 2021
Eseguiti più di 10mila test

TRIESTE - Cresce ancora il tasso di contagio in Friuli Venezia Giulia. La Protezione civile, infatti, segnala 683 nuovi casi in regione (449 da tampone molecolare, 234 da test rapido) su 10.042 tamponi, tra rapidi e molecolari. L'incidenza dei positivi sui test è del 6,8 per cento. Impennata in provincia di Udine, con 519 contagi. Solo 47 in provincia di Pordenone. I decessi sono 15.

Ricoveri in discesa, con 335 pazienti in Area medica. Due pazienti in meno in Terapia intensiva, reparto che ora conta 56 ricoveri. 

L'Ue ha confermato il colore rosso (e non rosso scuro) per il Friuli Venezia Giulia e per il Veneto. Nella categoria peggiore restano Trentino, Alto Adige e Umbria. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA