Contromano in pieno centro: 24enne finisce la corsa contro un... monumento

Venerdì 2 Settembre 2022 di Redazione Web
La rotonda dove è avvenuto l'incidente

MANIAGO - Contromano in via Dante, in centro a Maniago, al volante di una Bmw: incidente sfiorato, verso le 6 di sabato scorso, all’altezza della rotonda tra le via De Amicis e della Vittoria, quando il veicolo, guidato da un 24enne di Arba, ha imboccato la centralissima strada, all’altezza del teatro Verdi, proiettandosi a tutta velocità verso la rotonda ex Croni. Il protagonista di questa vicenda ha poi arrestato la sua corsa contro l’aiuola e la segnaletica nei pressi del monumento dei donatori di sangue. E dopo aver divelto la segnaletica e sradicato la vegetazione dell’aiuola, nonostante i danni all’autovettura, si è allontanato precipitosamente nel tentativo di farla franca. Per sua sfortuna, grazie alle telecamere e al lavoro della Polizia locale, è stato scoperto.

Il veicolo è stato rinvenuto all’interno di un’officina locale che aveva prestato soccorso recuperando il veicolo con il carroattrezzi. Identificato, il conducente è stato convocato al Comando della polizia locale Cellina-Meduna per la notifica di tutte le violazioni al Codice della strada accertate. Si tratta di diverse centinaia di euro con decurtazione dei punti sulla patente di guida.

Il 24enne di Arba - che non ha spiegato il motivo del suo comportamento - dovrà, inoltre, risarcire il Comune di Maniago per i danni causati al patrimonio. Il fatto era stato segnalato da diversi cittadini alla Polizia locale ancora nella giornata di sabato: i residenti erano rimasti molto scossi dell’accaduto e dal fatto che via Dante fosse stata percorsa contromano a velocità elevata. L’orario (mattutino) e la giornata (sabato) hanno evitato conseguenze molto più gravi, tenuto conto che la zona si trova in corrispondenza dei passaggi pedonali della scuola elementare.
 

Ultimo aggiornamento: 07:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci