Mercoledì 16 Ottobre 2019, 13:12

«Via Cappuccini, cimitero nel degrado». Blitz del Comune contro ladri e vandali

PER APPROFONDIRE: cimitero, degrado, pordenone
«Via Cappuccini, cimitero nel degrado». Blitz del Comune contro ladri e vandali

di Alberto Comisso

PORDENONE «Abbiamo il peggior cimitero d'Italia». Questa volta Raffaele Padrone, solito nella sua veste di vicesegretario nazionale di Fsp Polizia a portare avanti le istanze dei poliziotti, parla da libero cittadino e accusa l'amministrazione di incuria. Il riferimento è al cimitero di via Cappuccini che, a sua dire, «versa in uno stato di abbandono». Lo sfogo di Padrone arriva a due settimane da Ognissanti, quando il principale cimitero della città diventerà meta di migliaia di persone che andranno a far visita ai loro cari defunti. Parole pesanti, quelle pronunciate dal sindacalista di Polizia, che ha invitato a documentare la situazione di «degrado»: «I cittadini con i quali parlo ogni giorno lo sfogo di Padrone si confidano con me e mi raccontano anche questioni che vanno oltre la sicurezza. Ecco, nei giorni scorsi più persone si sono avvicinate a me e mi hanno chiesto di portare la questione del cimitero di via Cappuccini all'attenzione di chi dovrebbe occuparsi di mantenere il decoro». È intervenuto anche
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Via Cappuccini, cimitero nel degrado». Blitz del Comune contro ladri e vandali
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-10-16 21:31:20
Una bella grana per il Questore, c'à da sperare che non succeda una rissa perchè potrebbe chiuderlo per tre settimane :-)